Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

SI DIFENDE ATTACCANDO SEGNO DI DEBOLEZZA

Pubblicato su da 49online

Sono stati recapitate a tutti i condomini le convocazioni per una asseblea straordinaria a fronte di una leggittima azione di impugnazione delle delibere assembleari del 14/05/2015 da parte di alcuni condomini nella fattispecie sulla nomina dell'amministratore.L'amministrazione in risposta a tutto questo attacca facendo anche del terrorismo,dichiarando che tale azione è posta in esser al solo scopo di ostacolare il buon lavoro di questa amministrazione.Vogliamo qui ricordare all'amministrazione corrente che in primis non è stata nominata,ma bensi l'assemblea ha nominato uno studio non la persona,come si può ben leggere dai verbali dell'assemblea inoltre dopo due anni la riconferma non aveva il quorum qualificato come sancito dalla legge 220 del 2012.Questa amministrazione si giustifica con la seguente frase che troverete a margine della convocazione:"CONCLUDO DICENDO CHE NELLA SEDE ASSEMBLEARE DEL 14/05/2015,NESSUNA ALTRA DELIBERA SAREBBE STATA POSSIBILE SE NON QUELLA POSTA IN ESSERE,POICHE' NON SUSSISTEVANO MAGGIORANZE CONTRARIE ADEGUATE PER EFFETTUARE UNA DELIBERA DIVERSA."

Ora ci domandiamo se non era possibile deliberare in negativo era possibile deliberare in positivo ?

E' stato lecito consentire ad una persona partecipare all'assemblea con 4 deleghe quando una precedente delibera assembleare sanciva come massimo due deleghe ?

L'amministrazione a domanda ha rigettato tutte le contestazioni ricevute ed allora come regita un vecchio detto CHI E' CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO ora dovra rispondere delle contestazioni che sono state rivolte dinanzi agli organi competenti,adesso ci consenta era quello da lei auspicato in risposta ad una mail ricevuta.

Commenta il post